Oasi Alento

Oasi Alento

Grazie alla presenza del lago, di un parco tematico, di sentieri attrezzati, di numerosi punti di  osservazione per l’avifauna e di aree attrezzate per il tempo libero e per il pic-nic, l’area si presta a molte iniziative e attività. Trekking,  mountain bike, birdwatching escursioni in battello e passeggiate a cavallo, escursioni in canoa, canottaggio e pesca sportiva sono alcune delle innumerevoli possibilità che offre l’Oasi.

L’area si estende per 3.024 ettari, seguendo il percorso del fiume Alento e dei suoi affluenti, nella porzione meridionale della provincia di Salerno, in parte all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano ed in parte ai confini dello stesso.

E’ inoltre caratterizzata dalla presenza di specie animali minacciate, come la lontra, presente soprattutto negli affluenti, o di difficile avvistamento, come l’occhione e la ghiandaia marina. Dell’area fa parte anche la diga Alento che rappresenta un polo idrico per l’uso plurimo della acque, di importanza strategica in tutto il meridione. La diga regola le acque del bacino dell’Alento e permette l’accumulo, all’interno dell’invaso di 3,5 Kmq, di oltre 30 milioni di metri cubi di acqua nel periodo autunno-inverno-primavera. L’acqua è utilizzata a scopo irriguo, potabile, industriale e per la produzione di energia elettrica.

A valle della diga, un sistema di zone umide composto da sette laghetti di buon valore naturalistico, collegati attraverso sentieri attrezzati con percorsi schermati e torrette di avvistamento, permette ai visitatori di osservare l’avifauna e la fauna acquatica.Il corso del fiume prosegue, contornato dalla foresta a galleria, attraverso una vasta piana coltivata e raggiunge il mare nei pressi di Velia, creando una foce naturale di forte impatto paesaggistico

L’Oasi Fiume Alento ospita due diversi punti ristoro, comodamente raggiungibili a piedi o in bicicletta.
Al Bar Oasi Alento potrete gustare bibite fresche, gustosi snack, gelati golosi e ottimi caffè immersi in una atmosfera davvero rigenerante.
Il Ristorante Oasi Fiume Alento particolari tipi di pietanze a base di prodotti tipici.
Nel Parco sono state allestite delle apposite aree pic-nic per consumare comodamente anche pranzi al sacco.
L’Oasi Fiume Alento è una cornice prestigiosa e suggestiva in grado di ospitare eventi culturali, aziendali, scientifici, enogastronomici e sportivi. Una location polivalente, sempre diversa e ampiamente personalizzabile grazie alla versatilità degli spazi e alla varietà dei panorami.

 

Informazioni

Cooperativa Cilento Servizi
tel: 0974837003 – 3471531360
e-mail: info@oasialento.it

Come arrivare

In auto: Autostrada A3, Salerno Reggio Calabria, uscita
Battipaglia. Prendere SS n. 18, direzione Agropoli.
Continuare sulla variante della S.S. 18 direzione Vallo della
Lucania, uscita Diga dell’Alento.

In treno: Linea ferroviaria Salerno – Reggio Calabria.
Le stazioni Ferroviarie più vicine sono Agropoli
e Vallo della Lucania – Castelnuovo

Lascia un commento